• Clelia Palanza

La depressione non è causata da squilibrio chimico

Aggiornamento: 22 lug

Uno studio pubblicato oggi su Molecular Psychiatry, rivista del gruppo Nature conferma che la depressione non è causata da bassi livelli di serotonina ma da eventi traumatici o stressanti della vita dell'individuo.

Si tratta di un lavoro molto solido, una revisione ad ombrello (revisione di revisioni) condotta dal gruppo di ricerca della Professoressa Joanna Moncrieff di Psichiatria della University College London che in un'intervista al Telegraph afferma "Penso che sia possibile affermare con condizione che, dopo un'ampia quantità di ricerche condotte nel corso di diversi decenni, non ci sono prove convincenti che la depressione sia causata da anomalie legate alla serotonina, in particolare da livelli bassi o ridotta attività".


"La depressione non è causata da uno squilibrio chimico"


Gli autori dello studio sottolineano che saranno necessari altri studi per quale possa essere la migliore gestione delle terapie farmacologiche che oggi vengono prescritte per la depressione ma incoraggiano che soffre di questo disturbo a cercare un supporto psicoterapico.


Leggi la pubblicazione


Leggi l'intervista al Telegraph

21 visualizzazioni0 commenti